market falling stocks lower bear market

I mercati azionari in Europa sono in profondo rosso dal momento che il presidente Trump ha delineato i piani per imporre un nuovo round di tariffe alla Cina. Il presidente degli Stati Uniti ha improntato tariffe per 200 miliardi di dollari di importazioni cinesi come mezzo per mostrare a Pechino come intende gestire la trattava. Ci sarà un processo di revisione di due mesi e un'udienza a fine agosto. La minaccia di un altro giro di tariffe ha scosso gli investitori, proprio mentre la fiducia del mercato stava aumentando.

Sky è sotto stretta attenzione dopo che Fox ha aumentato la propria offerta a 1.400 penny per azione per la società. Fox, controllata dalla famiglia Murdoch, possiede già il 39% di Sky e desidera acquistare il resto dell'azienda. Il governo ha espresso preoccupazione per il fatto che la famiglia di Murdoch detenga una posizione dominante nei mass media britannici. Ad aprile, Comcast ha offerto a Sky 12,50 sterline per azione, e i trader si stanno chiedendo se la società supererà l'offerta di Fox.

Le azioni di Barratt Development sono in territorio positivo dopo che la società ha confermato che prevede un aumento dell'utile prima delle imposte per l'intero anno del 9%. La società di costruzione ha visto un balzo nel numero di immobili completati dell'1,1% e il prezzo medio di vendita aumentare del 5,09%. I tassi di interesse più bassi e lo schema di aiuto pubblico per l'acquisto hanno aiutato la compagnia. Barratt ha rivelato una performance migliore del previsto nel centro di Londra. Anche le prospettive sono positive, poiché le vendite a termine totali sono aumentate dell'1,5% su base annua.

AAR Corporation sarà al centro dell'attenzione oggi dopo che la società ha rivelato cifre incerte per il quarto trimestre. Gli utili per azione sono stati di 54 centesimi e gli operatori si aspettavano 51 centesimi, tuttavia, le entrate sono state di 474 milioni di dollari, mentre la stima di consenso era di 484 milioni di dollari. Il titolo ha registrato una tendenza al rialzo da febbraio 2016 e, se la tendenza rialzista continuasse, potrebbe raggiungere $ 50,00.

Alle 14.30gli Stati Uniti pubblicheranno l'ultimo rapporto sui prezzi alla produzione e la stima di consenso è di un +3,2%, e ciò rappresenterebbe un miglioramento rispetto al +3,1% di maggio.

Il dollar index ha messo sotto pressione EUR / USD e GBP / USD. Gli operatori presteranno attenzione al rapporto sui prezzi alla produzione perchè i costi più elevati per i produttori potrebbero portare a un aumento dell'inflazione.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets piattaforma">Piattaforma Next Generation Performance nette al 11/07/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfds">CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.