L'Eurogruppo non ha ancora dato l'ok alla prossima tranche di aiuti alla Grecia perchè mancano ancora alcune riforme chiave, che dovrebbero essere comunque portate a termine a breve. I funzionari ellenici e quelli di Bruxelles ritengono che le questioni rimanenti verranno risolte in un paio di settimane, prima della prossima revisione del piano di salvataggio che partità il 26 febbraio. Dollaro stabile durante la seduta asiatica con gli investitori che, in assenza di dati macroeconomici Usa significativi, ragionano sull'outlook di inflazione. La Federal Reserve dovrebbe alzare i tassi di interesse nella prossima riunione di marzo, ma le prospettive di aumento del costo del denaro non hanno spinto, per il momento, il biglietto verde al rialzo. Deboli le Borse asiatiche, con quelle cinesi ancora chiuse per festività. Male il Nikkei, che ha lasciato sul terreno l'1% a 21.925,1 punti. Ieri le contrattazioni sono state influenzate anche dalla chiusura contemporanea di Wall Street e molte borse asiatiche, con il 60% della capitalizzazione mondiale chiusa per festività. Sul fronte valutario, l'euro cede lo 0,17% a 1,2386, sempre inquadrato nella banda di oscillazione 1,23-1,25 delle ultime settimane, mentre lo yen arretra a 106,88 (-0,27%) contro il biglietto verde. In ritirata invece l'oro a 1.342,5 dollari l'oncia (-1,01%), sale ancora il petrolio (Wti americano a 62,33, +1,05%).

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 20/02/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.