Philip Hammond, il Cancelliere dello Scacchiere, ha pubblicato un aggiornamento positivo sullo stato dell'economia. L'Office for Budget Responsibility ha aumentato le previsioni di crescita, abbassato le previsioni per il deficit e prevede una crescita stabile dei salari nei prossimi cinque anni. Il settore delle vendite al dettaglio verrà aiutato con un intervento fiscale dato che é stato stanziato un fondo da 675 milioni di sterline per il settore. In aggiunta, le tasse saranno ridotte di un terzo per alcune attività. Il credito al consumo nel Regno Unito a settembre è cresciuto al suo ritmo più lento in tre anni secondo i dati diffusi in mattinata. La Banca d'Inghilterra ha citato le scarse vendite di auto quale motivo del calo della domanda di credito. Hammond ha rivelato che una tassa sui servizi digitali sarà implementata nel 2020. Saranno prese di mira le principali aziende online che raccolgono entrate nel Regno Unito.

 

GBP/JPY:  è risalito fino a 144.40 dopo aver impattatto sul supporto in zona 142,50, punto più basso da inizio settembre. Al ribasso c’è spazio per una discesa fino a 139.90 che rappresenta la quotazione dei minimi a un anno. Al rialzo bisogna superare con forza 145.71 dove è situata la media mobile a 100 periodi. Anche la media mobile a 200 periodi è sopra i prezzi a 147.61 a conferma del trend al ribasso in essere

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 30/10/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.