Come previsto Carney, il governatore della Boe, ha annunciato un taglio dei tassi da 0,5% a 0. La sterlina ha reagito immediatamente portandosi sui minimi degli ultimi 31 anni con il dollaro americano. Il cross è molto vicino al livello psicologico 1,30 . Lo Yen giapponese ha continuato il suo movimento rialzista nei confronti del dollaro. La quotazione usd/jpy si avvicina pericolosamente alla quota 100, dove una reazione della Boj è attesa dagli operatori. Ovviamente GBP/JPY, con sterlina debole e Yen forte, crolla e continua la sua fase ribassista.