Dal Beige Book della Fed è emerso che l'economia continua a espandersi e il mercato del lavoro sta migliorando ancora, ma le pressioni sui prezzi restano modeste. Nel frattempo il presidente della Federal Reserve di Kansas City, Esther George, ha puntualizzato che sarebbe meglio iniziare presto con la riduzione del bilancio della Banca centrale per non alimentare i rischi di instabilità finanziaria.  Il dollaro si è indebolito durante la seduta asiatica in scia all'audizione al Congresso Usa del presidente della Federal Reserve, Janet Yellen, che è stata vista dal mercato come più colomba e più incerta sull'outlook futuro dell'economia Usa, soprattutto sul fronte dell'inflazione. Gli investitori, in base ai future sui Fed Fund, assegnano una probabilità pari al 52% a un ulteriore rialzo dei tassi di interesse da parte della Fed entro la fine del 2017, in diminuzione dal 59% di un giorno fa.

La Cina ha attirato 14,82 miliardi di dollari di investimenti diretti esteri lo scorso, in crescita del 2,3% rispetto all'anno precedente. Superano le attese i dati dell’export cinese a giugno, cresciuto dell'11,3% mentre le importazioni sono aumentate del 17,2% nei dati denominati in dollari (+14,8% a maggio), con un surplus commerciale di 42,77 miliardi di dollari (le attese degli economisti erano per 44,2 miliardi di dollari), in lieve aumento rispetto ai 40,79 miliardi di dollari di surplus calcolati a maggio.

Nei valori espressi in yuan, le esportazioni sono cresciute del 15% nei primi sei mesi dell'anno rispetto allo stesso periodo del 2016, mentre le importazioni sono cresciute del 25,7%, con un surplus commerciale di 1.280 miliardi di yuan (188 miliardi di dollari). Sul fronte del petrolio i rappresentati senior dei Paesi dell'Opec, conosciuti anche come i Governatori del cartello, hanno convocato per lunedì prossimo un meeting straordinario visto che l'Organizzazione non sta riuscendo a influenzare in maniera sufficiente i prezzi del greggio:  il Wti americano scambia in Asia a 45,37 dollari il barile (-0,24%), in rialzo invece l’oro a 1.222,6 dollari l’oncia

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 13/07/2017---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

<i>Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.</i>

 

[[bold]][[link| | < Torna al blog | http://www.cmcmarkets.it/blog/posts | no ]][[end-bold]]