Europa

È stata una sessione cauta in Europa. Il FTSE100 è rimasto per lo più invariato il giorno, mentre DAX e CAC 40 sono in territorio positivo. Mario Draghi, il governatore della Banca Centrale Europea, ha detto che la BCE si asterrà dall'alzare i tassi di interesse se necessario. Il blocco valutario sta rallentando e Draghi sta facendo il possibile per cercare di sostenere l'area. I commenti non sono stati una grande sorpresa dato che la BCE ha recentemente annunciato piani per il lancio di un nuovo programma di prestiti mirato a settembre.

Le azioni di Debenhams sono salite oggi dopo che Mike Ashley ha fatto un'offerta di 5 pence per azione per le restanti azioni che non possiede nella società. L'offerta comprende anche la condizione che verrà nominato come amministratore delegato. Ashley desidera proteggere il suo investimento originale nel gruppo e preferirebbe essere in carica anche per il piano di turnaround. L'offerta odierna di Ashley arriva poco dopo che ha offerto alla società un prestito senza interessi di 40 milioni di pound. La catena di rivenditori è in difficoltà e ha cercato di ottenere ulteriori finanziamenti, ma ciò potrebbe comportare una distruzione di valore per gli azionisti. Il consiglio di amministrazione di Debenhams dovrebbe occuparsi degli interessi degli azionisti, indipendentemente da quale sia il loro rapporto con Ashley.

Bellway ha pubblicato risultati rispettabili per il primo semestre. I ricavi e l'utile prima delle imposte sono aumentati rispettivamente del 12,4% e dell'8,7%. I completamenti delle case sono aumentati del 5,6%, ma il margine operativo è sceso di 70 punti base al 21,5% - l'impresa ha citato maggiori costi per la contrazione dei margini. La società ha tagliato la sua posizione debitoria del 79,7%, il che dovrebbe rendere la società più snella, ma sta adottando un "approccio cauto" per l'acquisizione di terreni a causa della Brexit.

Imperial Brands ha annunciato di aspettarsi che le entrate nette per l'intero anno corrispondano o addirittura superino la fascia superiore delle loro previsioni. L'azienda prevede una crescita dei ricavi compresa tra il 4% e l'8%, mentre la previsione prevedeva una crescita compresa tra l'1% e il 4%. La società ha investito nel settore dello svapo e sta tenendo d'occhio le procedure e i commenti del regolatore statunitense in relazione al settore, in quanto l'ente governativo ha espresso preoccupazione per l'aumento di consumo di e-cog da parte degli adolescenti. Imperial Brands si impegna a garantire che i suoi prodotti non siano venduti ai minori.

Stati Uniti

I principali indici sono in leggero calo mentre i timori di una recessione sono ancora sospesi su Wall Street. L'inversione della curva dei rendimenti ha fatto tremare alcuni investitori poiché è storicamente un anticipatore affidabile di una recessione.

Il deficit commerciale degli Stati Uniti è sceso a 51,1 miliardi di dollari, da 59,9 miliardi di dollari, ed è probabile che il dato sia ben accolto dal presidente Trump poiché è desideroso di riequilibrare le relazioni commerciali degli Stati Uniti con il resto del mondo.

Le azioni di Lennar sono in rialzo oggi anche se i guadagni del primo trimestre della società hanno mancato le aspettative. L'utile netto per azione rettificato è stato di 74 centesimi,  mentre gli analisti azionari si aspettavano 75 centesimi. I nuovi ordini sono aumentati del 23,7% a 10.464, superando la previsione di 10.385. Il margine lordo è cresciuto fino al 20,1%, dal 19,5%.

La compagnia aerea Southwest ha abbassato le sue previsioni sulle entrate a causa della messa a terra di aerei Boeing 737 Max. In precedenza, l'azienda prevedeva una crescita del fatturato operativo per posto ogni miglio percorso tra il 3% e il 4%, e ora prevede una crescita compresa tra il 2% e il 3%

Forex

GBP/USD è in leggero rialzo in attesa della votazione indicativa che si svolgerà a Westminster più tardi oggi. I parlamentari voteranno una serie di questioni e anche se non è legalmente vincolante, dovrebbe dare ai legislatori l'opportunità di indicare quello che vogliono realmente, visto che sappiamo già quello che non vogliono.

EUR/USD è in leggero ribasso dopo i commenti di Mario Draghi. I commenti del banchiere centrale non sono stati una sorpresa, dato che la zona euro si sta contraendo. La mossa al rialzo generale del biglietto verde ha danneggiato la moneta unica.

Materie Prime

L'oro è in ribasso oggi, dato che il dollaro americano più solido sta zavorrando il metallo. I due mercati hanno avuto una forte relazione inversa negli ultimi mesi e questo si sta confermando oggi. Anche se l'oro ha perso terreno, la tendenza al rialzo più ampia che è in vigore da novembre è ancora intatta.

Il petrolio ha visto un balzo della volatilità sulla scia del rapporto pubblicato dell'Energy Information Agency. Le scorte di petrolio degli Stati Uniti sono aumentate di 2,8 milioni di barili mentre gli operatori si aspettavano un calo di 1,2 milioni di barili. Le scorte di benzina sono diminuite di 2,88 milioni, sostanzialmente in linea con le attese.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 27/03/2019

--------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance