L’indice delle blue chip cinesi scambiato a Hong Kong nella notte ha toccato il massimo degli ultimi 2 anni, sfruttando ancora la notizia del taglio dei requisiti di capitale per le banche deciso dalla banca centrale cinese nello scorso weekend.

Il Cina Enterprise Index di Hong Kong è in rialzo dell’1.9% al suo più alto livello da agosto 2015. Anche l’indice di Hong Kong ha fatto segnare un’ottima performance salendo dello 0.8%, trascinato al rialzo dai titoli finanziari.

L’indice giapponese è invece piatto, con Japan Display che è per distacco l’azione con la miglior performance, con un rialzo del 29% sulla scia della notizia dell’introduzione di una nuova tecnologia low cost per produrre diodi per schermi.

Di seguito i principali appuntamenti di giornata:

  • 9:45 Pmi servizi Italia
  • 9:50 Pmi servizi Francia
  • 9:55 Pmi servizi Germania
  • 10:00 Pmi servizi eurozona
  • 10:30 Pmi servizi Regno Unito
  • 11.00 vendite al dettaglio per l’eurozona
  • 11:00 decisione sui tassi d’interesse della Reserve Bank of India