Il mercato Italiano questa mattina apre in rosso (al momento perde 144 punti, -0.68%) e se la tendenza fosse confermata si tratterebbe della terza seduta negativa consecutiva. Da un’analisi di medio periodo con l’applicazione dei livelli di Fibonacci si evidenzia un ritracciamento iniziato già venerdi dopo aver toccato l’area di 21467 punti corrispondente al livello 23.6%. Un primo livello di supporto psicologico potrebbe essere rappresentato da quota 21000, mentre il 38.2% di Fibonacci corrisponde a 20745.2 punti. L’analisi attraverso Pivot point individua invece un supporto di breve periodo a quota 20958 punti. Interessanti sono le somiglianza con l’impostazione grafica del Dax esaminata nei giorni scorsi. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.