Rimbalza il prezzo del petrolio, complice anche la debolezza del dollaro. Il greggio sale sulle voci di un possibile congelamento dell'output che potrebbe essere deciso al prossimo meeting dei produttori di petrolio ad Algeri. Dopo le false partenze sugli accordi in questo senso c'è da porre molta cautela sulle varie ipotesi. Graficamente il petrolio è rimbalzato in prossimità dei 43$ e punta ora verso l'alto. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.