La sterlina ha rimbalzato fortemente durante la notte, dal momento che Theresa May è riuscita a ottenere un accordo migliore con l'UE prima del voto Brexit di oggi nel parlamento britannico.

La probabilità che questo accordo rivisto venga superato è ora in aumento, sebbene permangano grandi incertezze.

Domani mattina sarà un "momento decisivo" per la la sterlina e una decisione costruttiva probabilmente spingerà la valuta in rialzo. La coppia GBP/USD è ora scambiata a 1.322, con supporto immediato e livello di resistenza rispettivamente a 1.305 e 1.335.

Le azioni statunitensi sono salite durante la notte, mentre il dollaro USA ha pareggiato i rialzi per il secondo giorno a causa dello sviluppo positivo nell'affare Brexit e delle letture dei dati di  vendita al dettaglio a febbraio migliori del previsto.

La debole lettura di febbraio dei non farm payroll offre alla Fed un motivo in più per restare ferma e quindi è positiva per l'azionario e negativa per il dollaro.

L'indice Nasdaq è salito del 2% lunedì, ammortizzando la debolezza del settore dell'aviazione a seguito dell'incidente del jet Boeing 737 Max 8 in Etiopia domenica scorsa. Il prezzo delle azioni della Boeing è sotto pressione in quanto due incidenti gravi si sono verificati sul suo modello 737 Max 8 nel giro di sei mesi, causando dubbi sulla sicurezza del nuovo modello.

L'indice S&P 500 ha tentato di rimettere in discussione un livello di resistenza chiave a 2.800 punti alimentato dall'ottimismo degli scambi e da un contesto monetario accomodante. Il rally di ieri potrebbe segnare la fine della recente correzione tecnica, e una rottura sopra i 2.800 aprirà margini per ulteriori rialzi verso la zona 2.935.

Le azioni asiatiche hanno aperto ampiamente in rialzo questa mattina, sostenute dalle speranze relative alla Brexit e dal forte sentiment che ha caratterizzato gli scambi durante la notte. L'indice Straits Times di Singapore è salito di 26 punti, pari allo 0,8% in apertura, guidato dai settori telco, tecnologico, industriale e immobiliare. Il livello di  3.200 ha dimostrato di essere un forte livello di supporto per la STI e un rimbalzo da qui porterà probabilmente a un ulteriore rialzo verso l'area di 3.280.

GBP/USD

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 12/03/2019

--------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.