Europa

I mercati azionari europei sono scesi nettamente questo pomeriggio, dopo che la Commissione europea e la Banca d'Inghilterra hanno tagliato le previsioni di crescita. Le azioni dell'Eurozona stanno soffrendo molto perché gli investitori temono che la regione potrebbe trovarsi in procinto di una recessione economica. La Brexit è all'orizzonte e la situazione è ancora poco chiara su come saranno le relazioni future oltre il 29 marzo. L'UE ha a sua volta molto da perdere nel caso in cui il Regno Unito lasci senza un accordo e il deterioramento delle condizioni economiche non potrebbe avvenire in un momento peggiore.

Le azioni di Compass Group hanno raggiunto un massimo storico oggi dopo che la società ha pubblicato solidi dati sulle entrate e aggiornato le sue prospettive. Le entrate organiche per i primi tre mesi sono aumentate del 6,9% e l'azienda prevede che la crescita dei ricavi per l'intero anno raggiunga il livello più alto del target del 4-6%. Non molti titoli stanno raggiungendo i massimi storici in questi giorni, quindi il rally risulta essere ancora più impressionante.

Le azioni TUI sono in pesante calo dopo che l'azienda ha tagliato le previsioni per l'intero anno. Il tour operator ora si aspetta che l'utile annuale sia sostanzialmente invariato rispetto all'anno. La società ha accusato una sterlina debole e un 2018 insolitamente caldo per il taglio della guidance. TUI ha avvertito che è improbabile che soddisfi i target di una crescita annuale del 10% dei profitti sottostanti nei tre anni fino al 2020. L'azione ha spinto al ribasso da settembre, e una rottura al di sotto di 1.000 pence probabilmente aprirà la strada per ulteriori perdite.

Ocado ha emesso un warning relatico al fatturato, che potrebbe risentire a causa di un incendio del sito  in Hampshire. Il magazzino di Andover rappresenta circa il 10% della capacità dell'azienda. Non sono stati forniti dettagli finanziari, ma gli investitori sono stati allertati dalla situazione.

Le azioni di Bellway sono in ribasso oggi dopo che la società ha rilasciato risultati contrastanti. Il gruppo prevede un aumento del fatturato del primo semestre di oltre il 12% e la società ha dichiarato di prevedere un aumento delle vendite di case quest'anno anche se c'è una grave mancanza di chiarezza in relazione alla Brexit. Alla fine dello scorso anno, la società ha intrapreso un'iniziativa di riduzione dei costi e oggi la società ha dichiarato di aspettarsi che i margini operativi scendano al 21,5% dal 22,5% e ciò ha pesato sul sentiment degli investitori. Il mercato immobiliare si sta raffreddando e margini più bassi potrebbero essere il segnale che gli potrebbero diminuire negli anni a venire.

Stati Uniti

Il Dow Jones e lo S&P 500 sono stati trascinati al ribasso dalla seduta negativa in Europa e i commenti di Larry Kudlow, consigliere economico della Casa Bianca, hanno appesantito il sell-off. Kudlow ha detto che Stati Uniti e Cina sono ancora lontani da un accordo commerciale. Non erano in programma particolari di aggiornamenti economici oggi, ma il rapporto sulle richieste di sussidio di disoccupazione è sceso a 234.000 da 253.000.

Le azioni di Chipotle sono salite oggi dopo che la compagnia ha annunciato forti risultati la scorsa notte. L'utile per azione del quarto trimestre è stato di 1,72 dollari, superando facilmente le previsioni di 1,37 dollari. Il fatturato è stato di 1,23 miliardi di dollari, mentre gli operatori si aspettavano 1,19 miliardi di dollari. Negli ultimi tre mesi dell'anno, gli ordini digitali sono saliti di quasi il 66%, ed è incoraggiante vedere l'azienda adeguarsi al cambiamento tecnologico.

Le azioni di Twitter sono pesantemente in rosso dopo che la società ha annunciato che le spese operative aumenteranno del 20%. Il management del social media ha confermato che gli utenti attivi mensili (MAU) per l'ultimo trimestre sono stati 321 milioni, in linea con le stime, ma inferiori del 2,7% rispetto al dato dello scorso anno. L'azienda ha detto che non fornirà più il MAU dopo il primo trimestre. Le aziende solitamente non modificano le loro metriche di successo quando stanno andando a loro favore.

Forex

La coppia GBP/USD ha vissuto una sessione volatile. La sterlina inizialmente è scesa dopo che la Bank of England of England ha tagliato le sue previsioni di crescita e messo in guardia sul fatto che l'inflazione potrebbe scendere ulteriormente. La sterlina ha poi messo in scena una solida ripresa dopo che gli operatori si sono resi conto che l'aggiornamento non era eccessivamente pessimista e che durante la settimana sono state scontate un numero eccessivo di notizie negative.

EUR/USD è in rosso dopo che la Commissione Europea ha rivisto al ribasso le previsioni di crescita per la regione. L'area ha recentemente prodotto degli dati economici deludenti e la conferma che è prevista una crescita inferiore ha finito per colpire la moneta unica.

Materie Prime

L'oro è risalito oggi dopo una settimana in gran parte negativa. Il metallo ha spinto al rialzo da metà novembre e dal momento che è riuscito a tenersi sopra la soglia dei 1,300 dollari durante la notte, potrebbe riprendere la mossa rialzista più ampia. Il metallo prezioso potrebbe cercare di ritestare l'area di 1,326 dollari.

Il petrolio è in rosso dato che i trader sono preoccupati per i livelli di offerta. Ieri, il report dell'Energy Information Administration mostrato che le scorte americani sono aumentate di quasi 1,3 milioni di barili. In aggiunta, anche la produzione petrolifera statunitense ha raggiunto un livello record.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 07/02/2019

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non