Il prezzo delle azioni di Splunk [SPLK] è aumentato del 34% da inizio anno e sta utilizzando il machine learning per guidare la sua prossima fase di crescita. I big data sono stati definiti "il nuovo petrolio" da The Economist, The New York Times e Wired, tra gli altri.

Ma come tutti i nuovi settori ad alta crescita, anche le pene legate crescita sono inevitabili.

La raccolta di big data ha sollevato preoccupazioni per la privacy e, sebbene le regole contabili non richiedano (ancora) che le società tecnologiche specifichino i loro dati come patrimonio separato sui bilanci, il mercato dovrebbe crescere del 33% dallo scorso anno a 56 miliardi di dollari di fatturato entro il 2020.

Splunk performance azionaria a 1 anno, CMC Markets, 22 maggio 2019

Dato che terabyte su terabyte si stanno accumulando in settori al di fuori di quello tecnologico, aziende come Splunk possono trarre vantaggio dalle aziende che cercano di utilizzare i dati in loro possesso. Infatti, la società con sede a San Francisco realizza software in una piattaforma ibrida di cloud computing che aiuta le aziende a raccogliere e classificare i dati per fornire informazioni che possano migliorare il business e aumentare la sicurezza.

Splunk sta crescendo rapidamente, con la sua quota di mercato in aumento al 13,7%, secondo la ricerca di Gartner, oltre a generare un flusso di cassa positivo, che ha raggiunto 273 milioni di dollari nell'anno fiscale 2019. Tra il 2014 e il 2019, i ricavi sono cresciuti ad un tasso annuo composto di circa 40% - da 300 milioni a 1,8 miliardi di dollari. Tuttavia, la società non ha ancora realizzato profitti; la perdita netta è aumentata a 257.577 milioni di dollari per l'anno fiscale 2019, aggiungendosi ad un deficit cumulato di 1,23 miliardi di dollari.

Nonostante ciò, Splunk è fiduciosa di essere in grado di continuare ad espandersi ad un tasso annuale a due cifre per il prossimo futuro, ponendosi come obiettivo 20.000 clienti e 2 miliardi di dollari di entrate annuali entro il 2020.

Capitalizzazione di mercato

20.76 miliardi

PEG Ratio (5 yr expected)

2.29

EPS (trailing)

-1.89

Return on Equity (trailing)

-20.78%

Splunk share price vitals, Yahoo finance, 22 May 2019

 

Utilizzare la potenza di elaborazione delle macchine

 

Splunk sta iniziando ad espandere i propri servizi ai singoli clienti oltre alle società. Sta inoltre investendo fortemente sulla sicurezza informatica e ha acquisito diverse attività complementari per rafforzare le sue capacità di machine learning e le sue capacità per combattere il cybercrime.

Rob Das, Erik Swan e Michael Baum hanno creato la società nel 2004 pensandolo come un motore di ricerca per i professionisti IT. Ma nel corso degli anni l'azienda è diventata rapidamente uno strumento di analisi per aggregare grandi dati, raccogliendo 230 milioni di dollari quando ha debuttato sul Nasdaq nell'aprile 2012.

Si dice che Splunk abbia preso il nome da "spelunking", termine utilizzato per l'esplorazione di caverne, spesso fatte senza preparazione e equipaggiate male. Scavare tonnellate di grandi quantità di dati senza un metodo adeguato di indicizzazione o dare un senso a ciò si pensava che fosse uno sforzo altrettanto irragionevole nei primi tempi. Ma sarà molto più facile per gli investitori tenere monitorata Splunk mentre cavalca il boom dei big data nel corso dei prossimi mesi e anni.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 27/05/2019

----------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.