• Il progetto di riforma fiscale varato dall’amministrazione Trump ha passato il voto alla camera
  • Mercati azionari USA in rialzo, particolarmente toniche Cisco e Wal-Mart
  • Il dollaro riesce a cogliere un primo rimbalzo dopo aver toccato i minimi della settimana
  • Mercati asiatici tonici, probabile una chiusura di ottava positiva

Ieri la tanto attesa proposta di riforma fiscale avanzata dall’amministrazione Trump ha passato il vaglio della Camera dei Rappresentanti, con una maggioranza di 227 voti a favore e 205 contrari. In sintesi la riforma prevede l’abbassamento del tax rate sulle società al 20% dal prossimo anno (ora è al 35%), la riduzione degli scaglioni di aliquota fiscale personale da 7 a 4, la cancellazione delle imposte sulla casa dal 2025 e il passaggio ad un sistema fiscale territoriale, nel quale le società sono tassate dove producono reddito. Subito dopo il voto il Dow Jones è salito di più di 200 punti, anche se il passaggio al Senato potrebbe rivelarsi più complicato e potrebbe comportare delle significative modifiche, come il rinvio del taglio fiscale societario al 2019.

Sul fronte societario da evidenziare l’ottima performance di Cysco che è salita del 5.2%, dopo che ha pubblicato mercoledì una trimestrale migliore delle attese degli analisti, mentre Wal Mart ha fatto segnare un importante +10.90%. Anche nel caso di Wal Mart, la trimestrale ha battuto le attese degli analisti spinta al rialzo da un vero e proprio boom dell’e-commerce. Il prezzo di Wal Mart ha toccato 99.63 $, aggiornando i massimi di sempre.

Le azioni asiatiche stanno per chiudere la settimana in positivo. Il Nikkei ha chiuso in rialzo dello 0.2%, dopo aver toccato anche un +1.8%, con i guadagni che si sono ridotti a causa del rafforzamento dello yen nei confronti del dollaro. L’azionario cinese continua a rallentare a causa di preoccupazioni sulla tenuta della crescita economica, dopo che i dati di questa settimana sono stati inferiori alle attese.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 16/11/2017-----------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfds">CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.