C’è stata la fumata bianca e dopo un dibattito durato tutta la notte, il Parlamento greco ha approvato l'accordo tecnico raggiunto nei giorni scorsi tra Grecia e creditori internazionali sul terzo piano di salvataggio. Stamattina c’è stata l’ufficialità e adesso il governo guidato dal primo ministro Alexis Tsipras può presentarsi alla riunione di oggi dell'Eurogruppo in posizione maggiormente favorevole per ottenere il nuovo programma di assistenza che prevede un finanziamento di oltre 85 miliardi di euro in tre anni. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.