Ieri Wall Street ha nuovamente aggiornato i massimi storici sia a livello intraday che in chiusura, con il Dow Jones che ha superato quota 19.000 e l'S&P il livello psicologico a 2.200. "Il punto di vista del mercato è cambiato. L'iniziale perplessità su Trump è stata dalle aspettative sullo stimolo fiscale da lui proposto", spiega Ric Spooner, capo analista di Cmc Markets. La Cina è pronta a ritorsioni contro gli Stati Uniti se il neo presidente Donald Trump imporrà dazi e alzerà le tariffe come minacciato. Lo ha affermato il Segretario del Commercio Usa, Penny Pritzker. Il dollaro tratta poco mosso mentre gli investitori sono sempre più convinti del rialzo dei tassi di interesse da parte della Federal Reserve nella riunione di dicembre. I future sui Fed Fund mostrano infatti che la probabilità che la Banca centrale agisca nel meeting del prossimo mese è salita al 94% dopo l'ottimo dato sulle vendite di case esistenti Usa di ieri che ha confermato la stabilizzazione del mercato immobiliare americano. Nonostante il sentiment positivo comunque, avvertono gli esperti, oggi potrebbe esserci qualche presa di profitto sul biglietto verde dopo il recente rally, visto che domani i mercati resteranno chiusi per il Giorno del Ringraziamento --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.