I record di Wall Street (Il Dow Jones e l'S&P 500 hanno archiviato la settima settimana in rialzo su otto; per il Nasdaq è stata la terza su quattro in aumento) propagano i loro effetti in Asia: 

Segni sopra la parità su tutte le principali piazze del continente: a Tokyo l'indice Nikkei ha chiuso con un guadagno del +0,9% (22.799 punti), a Shanghai il Composite segna oltre il +1,6%, bene anche Singapore (+0,68%) e Hong Kong (+2%), positive sia in apertura sia in corso di giornata.

Gli investitori sono sembrati poco interessati del fatto che il quarto round di trattative tra Usa e Cina sia finito venerdì a Washington senza alcun progresso (Trump potrebbe fare scattare dazi del 25% su 200 miliardi di dollari di importazioni cinesi). Bene interpretate dai mercati le parole pronunciate al summit annuale di Jackson Hole da parte del Presidente della Fed Powell che ha parlato di percorso graduale di rialzo dei tassi di interesse, rassicurando sulla forza dell'economia americana. Borse europee in rialzo in avvio di seduta, eccetto Londra chiusa per il Summer Bank Holiday.

Tra gli eventi più importanti della settimana e per capire come risponderà la Fed, il Pil degli Stati Uniti, che fornirà soprattutto alla Federal Reserve nuovi spunti su cui operare nella prossima riunione di politica monetaria.

In Italia molte le news: dal tasso di disoccupazione, all’inflazione, al Pil, fino ad arrivare alla fiducia di aziende e consumatori del Belpaese.

In Eurozona avremo la fiducia nutrita dai suoi consumatori, il tasso di disoccupazione più recente e lo stato di salute delle imprese.

Occhi puntati anche sulla Germania, con dati macro di rilievo, quali quelle relative alle condizioni occupazionali tedesche, al settore retail e all’inflazione.

 

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 27/08/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.