Europa

Le azioni sono decisamente in rosso dato dato che la crescita dei rendimenti dei bond governativi italiani, la discesa nelle valute dei mercati emergenti e la continua incertezza sulle tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina hanno pesato sui mercati. Questi argomenti sono stati sullo sfondo, e ora sono in prima linea nelle menti dei trader.

Hays ha registrato un forte anno con un aumento delle commissioni del 12% a 1,07 miliardi di sterline e l'utile operativo è salito del 15% a 243,4 milioni di sterline, superando la stima di consenso di 240,9 milioni di sterline. La società di reclutamento ha aumentato del 18% sia il dividendo core che il dividendo speciale. Hays ha confermato che il mercato del Regno Unito è "incerto, ma stabile", mentre il resto della divisione mondiale ha registrato un aumento del 51% nella crescita degli utili. Il gruppo ha pagato 30 milioni di sterline per le spese in conto capitale e prevede di spendere i fondi nelle regioni in rapida crescita. Il titolo ha spinto più al rialzo per oltre due anni, e se la mossa rialzista continuasse, potrebbe raggiungere l'area di 210 pence.

Acquisti sulle azioni di WH Smith dopo che la società ha confermato che è sulla buona strada per raggiungere il suo target per l'intero anno. Il gruppo ha detto che i miglioramenti nei margine hanno sostenuto gli utili. I nuovi piani di apertura dei negozi nel Regno Unito e all'estero sono in linea con le previsioni e l'azienda investirà ancora in nuovi format di negozi. Il prezzo delle azioni ha spinto al rialzo di recente e se il massimo di 2.133 di giugno fosse superato, si potrebbe aprire la strada a 2.200 pence da testare.

Smurfit Kappa ha rivelato che il governo venezuelano ha preso il controllo di uno dei suoi impianti e due dei suoi dirigenti sono stati arrestati. Il governo nel paese in difficoltà rivendica che la società di imballaggio è implicata in controbbando, nella speculazione sui prezzi e nel rifiuto di vendere alle compagnie nazionali. Smurfit Kappa nega ogni addebito e ha confermato che sta facendo tutto il possibile per ottenere il rilascio dei propri dipendenti. L'azione ha continuato a salire da giugno e ha raggiunto il massimo storico all'inizio di questo mese, e se la tendenza rialzista più ampia continuasse, potrebbe ritestare l'area di 3.300 pence.

Vodafone Hutchison, l'azienda australiana di Vodafone, si unirà a TPG Telecom e la nuova entità sfiderà i due protagonisti in Australia, Optus e Telstra. La fusione è una buona scelta dato che Vodafone Hutchison ha una rete mobile ben consolidata e TPG ha una solida attività a banda larga. Il nuovo gruppo dovrebbe innescare la concorrenza nel mercato e sfidare la vecchia guardia.

Stati Uniti

Gli indici azionari sono in ribasso a New York e, in linea con la tendenza recente, stanno reggendo molto meglio dei loro equivalenti europei. Le speranze sono ancora alte per un accordo commerciale tra Stati Uniti e Canada nel breve termine. Le azioni statunitensi sono aiutate anche dalla relativa forza dell'economia nazionale, che sta aprendo la strada ai paesi occidentali. Per gli operatori azionari di tutto il mondo, gli indici si comportano come un rifugio sicuro visti i recenti record raggiunti su S&P 500 e NASDAQ. La corsa spettacolare di Amazon continua mentre il titolo raggiunge il valore di 2.000 dollari e lo storico record arriva un giorno dopo che Morgan Stanley ha dichiarato un obiettivo di prezzo di 2.500 dollari sul titolo.

Le spese per consumi personali (PCE) su base annua sono aumentate fino al 2% in luglio, soddisfacendo le aspettative. Il PCE è la misura preferita di inflazione della Federal Reserve, e il rapporto di oggi evidenzia una domanda più solida. I trader non si sono eccitati eccessivamente dai numeri, dato che è rimbalzato tra l'1,9% e il 2% per un certo numero di mesi. Un picco superiore al 2% potrebbe suscitare interesse nel dollaro.

Forex

Il dollar index è in rialzo, in parte a causa della debolezza delle altre principali valute, ma il report PCE è stato un buon sostegno. Il biglietto verde ha avuto una corsa stellare all'inizio di agosto, ma i trader stanno mettendo in dubbio quanto "hawkish" sarà la Fed il prossimo anno. Le valute dei mercati emergenti sono sotto pressione e questo aiuta anche il dollaro USA.

EUR/USD è sceso per il rimbalzo del biglietto verde. La Germania ha prodotto indicatori economici contrastanti, poiché il tasso di disoccupazione si è mantenuto stabile al 5,2%, soddisfacendo le aspettative degli economisti. Il tasso di inflazione armonizzato in Germania è sceso all'1,9% ad agosto, dal 2,1% di luglio. Il rapporto sul costo della vita non ha favorito la moneta unica.

GBP/USD ha ritracciato un po' dopo l'impennata di ieri. La polvere si è posata dopo i commenti di Michel Barnier di ieri che sarebbe disposto a offrire al Regno Unito un accordo che a nessun altro paese è stato offerto. Oggi è stato riferito che il presidente Macron incoraggerà l'UE a negoziare un accordo con il Regno Unito. Finchè le prospettive di una "no-deal Brexit" rimangono basse, le prospettive della sterlina sono probabilmente positive.

Materie Prime

L'oro è stato influenzato dalla mossa rialzista del biglietto verde. Il metallo ha goduto di un rally a metà del mese quando il biglietto verde si è abbassato, e ora quella situazione si sta capovoglendo. La commodity è tornata sotto i 1,200 dollari, e gli operatori monitoreranno la situazione dal momento che è un livello importante da un punto di vista psicologico. Il petrolio ha recuperato di nuovo sulla scia del rapporto di ieri dell'Energy Information Administration, che ha mostrato un calo sia delle scorte di petrolio che di benzina. L'Agenzia Internazionale dell'Energia ha avvertito che la produzione potrebbe ridursi verso l'inizio dell'anno, mentre le sanzioni sono all'orizzonte per l'Iran, e la crisi in Venezuela potrebbe incidere sulle forniture nei mesi a venire.

 

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 30/08/2018

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.