Il Nikkei chiude oggi in rialzo dello 0,21% dopo una sessione volatile. Ad aver sostenuto Tokyo è l’inversione del dollaro, che è salito nelle scorse ore dello 0,39% a 107,75 sullo yen, mentre l’Hang Seng risulta ben più intonato e alle ore 7:30 italiane saliva dell’1,3%. Shanghai riapre domani dopo le lunghe festività del nuovo anno Lunare. Oro ancora in flessione dello 0,12% a 1.329,6 dollari per oncia, petrolio Wti americano in rialzo dello 0,15% a 61,77 dollari il barile. Seduta debole a Wall Street. Il Dow Jones è sceso dell'1,01% e l'S&P 500 dello 0,58%. Il Nasdaq Composite ha invece resistito con un ribasso frazionale dello 0,07%. Il dollaro ha continuato ad apprezzarsi durante la seduta asiatica, con il Wsj Dollar Index che sale dello 0,1% dopo l'incremento dello 0,4%. Grandi attese dei mercati per i verbali della Fed, in pubblicazione oggi, e per le aste di Treasuries

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 21/02/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.