Si appiattisce il grafico a 4 ore del Germany 30, il CFD sull’indice Dax.
Ormai da dieci sedute la volatilità sull’indice è diminuita con i prezzi che hanno cominciato ad oscilare tra i il livello di supporto posto a 12.480 e quello posto a 12.650.

Fonte : CMC Markets Piattaforma Next Generation.

Ad ingabbiare il Germany 30, uno degli indici più reattivi e rapidi nei movimenti di prezzo, è sicuramente la crescente attesa per le elezioni tedesche che si svolgeranno la prossima domenica.

I sondaggi danno come super favorita Angela Merkel, in carica dal 2005 e principale esponente del CDU.
Non ci dovrebbero essere grandi sorprese sul vincitore, ma nelle elezioni tedesche non conta solo chi vince, in quanto viene adottato un sitema proporzionale puro.

Sarà quindi importante capire con chi dovrà coalizzarsi la CDU per formare il governo.

Il secondo partito, stando ai sondaggi, dovrebbe essere l’ SPD, guidata da Martin Schultz (noto per essere stato Presidente del Parlamento Europeo.

Ad ogni modo sono attesi picchi di volatilità in apertura dei mercati, e potremmo finalmente vedere il Germany 30 abbandonare il range di prezzi 12.480 - 12.650

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.