Dopo il crollo dela sterlina di ieri, oggi il cross risulta poco mosso in apertura.
Ieri, dopo il rialzo atteso dei tassi sull sterlina, i mercati hanno affossato il pound inglese sulle parole della BoE che ha lasciato intendere la volontà di rimanere ancorati al nuovo tasso per un po’ di rempo.

Al momento il Cable, come è chiamato il gergo il cross GBP/USD, si trova proprio sulla linea di trend tracciata in giallo, che al momento funge da supporto al trend rialzista.

La media mobile di medio periodo in viola è ancora orientata positivamente, mentre l’RSI vicino ai 40 punti, sembra ora voler rimbalzare per riportarsi oltre i 50.

Il precedente minimo relativo (6 Ottobre) non è ancora stato violato e se questo non dovesse accadere, GBP/USD potrebbe tornare a salire riportandosi vicino al livello di 1,35.

Fonte : CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 03/11/2017

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.