Questo pomeriggio alle ore 16:30 uscirà come di consueto il dato settimanale con l'indicazione sulla viariazione di scorte di petrolio. Gli analisti si attendono un aumento delle scorte di 4 milioni di unità, ma molto spesso le previsioni su questo dato in particolare vengono disattese. Graficamente il WTI resta intrappolato tra la resistenza a 48$ e il supporto a 43$. I prezzi si muovono in questa fascia da ormai un mese con gli indicatori e gli oscillatori che mostrano un appiattimento del grafico. Sul grafico giornaliero l'RSI risulta intrappolato nella fascia 40-60 da fine agosto ed ora viaggia nei pressi dei 50 punti senza una direzione, mentre la media mobile a 50 periodi di medio termine giace piatta vicina al prezzo. Il dato di oggi potrebbe portare un po' di volatilità sul WTI e sul Brent e spingere i prezzi vicino a uno dei livelli chiave di resistenza o supporto. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.