Nuovo calo sul cross EUR/GBP nonostante il tasso invariato sulla sterlina.
A sostenere il Pound, ed affossare il cambio euro sterlina, è stato l’atteggiamento della BOE che ha lasciato intendere come un rialzo dei tassi nei prossimi mesi non sia da escludere.

Dopo il massimo a 0,93 toccato a fine agosto, EUR/GBP ha ritracciato velocemenre portandosi prima nei pressi di 0,90 per poi bucare e abbandonare tale livello nelle recenti sedute.
Al momento EUR/GBP quota 0,8870 e il movimento ribassista non sembra volersi femare.
Possiamo trovare due supporti: il primo a quota 0.8750, il secondo a 0,8370.
 

Fonte del grafico: CMC Markets Piattaforma Next Generation.

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfds">CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.