Europa

I mercati azionari sono in procinto per chiudere la giornata in positivo in quanto la mancanza di notizie negative ha incoraggiato gli acquisti. La disputa commerciale USA-Cina è ancora in corso, ma mentre non c'è una guerra di parole, gli operatori si accontentano di rientrano sul mercato. L'aggiornamento accomodante della Banca Centrale Europea di ieri sta ancora riecheggiando nell'Europa continentale.

JD Wetherspoons ha annunciato un aumento dell'1,98% delle entrate per l'intero anno e un aumento del 16,5% dell'utile prima delle imposte. L'azienda ha citato la Coppa del mondo e il clima caldo come ragioni per la sua performance rispettabile. La catena dei pub sta contrastando la tendenza più ampia che vede chiusure dei pub in tutto il Regno Unito, e l'azienda si sta espandendo anche in Irlanda. Tuttavia, non tutte notizie sono buone, poiché anche i salari più alti, i maggiori costi energetici e gli aumenti degli affitti stanno giocando un ruolo nel mix. Il maggior costo per l'ingresso nel mercato potrebbe rendere le cose più difficili per i pub indipendenti e potrebbe portare a un consolidamento nel settore. Il prezzo delle azioni ha spinto al rialzo per oltre due anni e, se il mood rialzista proseguisse, potrebbe ritestare 1,341 pence.

Mark Carney, governatore della Bank of England (BoE), ha avvertito che lo scenario peggiore di una "no-deal Brexit" potrebbe portare a un aumento dei tassi di interesse e potenzialmente vedere i prezzi delle case scendere anche del 35% La reazione delle azioni dei costruttori di case come Barratt Developments e Taylor Wimpey è stata piatta. La BoE si è sbagliata in precedenza quando si è trattato delle previsioni sui prezzi delle case in relazione al referendum su Brexit, e sembra che gli investitori non siano eccessivamente preoccupati dall'annuncio.

BHP Billiton e Anglo American sono in rialzo oggi dopo che la Cina ha annunciato una serie di annunci economici ampiamente positivi nel corso della notte. Le relazioni sulla produzione industriale e sulle vendite al dettaglio hanno mostrato una crescita nel mese precedente e hanno superato le previsioni degli economisti. Vale la pena notare che il tasso di crescita sugli investimenti fissi è sceso a un livello ancora una volta da record, ed è preoccupante per le prospettive a lungo termine della Cina.

Co-operative group ha registrato un aumento del 4,4% delle vendite di prodotti alimentari anno su anno, e la divisione rappresenta i tre quarti delle entrate del gruppo. Le cifre relative alle vendite di cibo sono impressionanti visto che è stato un periodo difficile per il settore negli ultimi anni. L'acquisizione della società di Nisa sta già mostrando risultati positivi, poiché ha aiutato le vendite e gli utili a salire rispettivamente del 10% e dell'85%.

Stati Uniti

Le azioni hanno aperto al rialzo oggi pomeriggio, poiché nessun ulteriore sviluppo nei negoziati commerciali con la Cina e gli ottimistici aggiornamenti economici hanno incoraggiato il sentiment. C'è stata una certa pressione per gli indici statunitensi sulla scia del forte rapporto sul sentiment dei consumatori dell'Università del Michigan, dal momento che il dato positivo ha alimentato i timori di rialzo dei tassi di interesse.

Le vendite al dettaglio sono state di difficile interpretazione poiché i dati di agosto hanno mancato le previsioni, ma con una revisione positiva delle letture di luglio a compensare. La cifra principale ha fatto segnare una crescita dello 0,1%, mentre gli economisti si aspettavano una crescita dello 0,4% e la lettura di luglio è stata rivista allo 0,7% dallo 0,5%. Il dato che non considera le vendite di auto ha visto una crescita dello 0,3% in agosto, ma ha mancato la stima che era dello 0,5%. La lettura di luglio è stata portata allo 0,9% dallo 0,6%. I sentiment dei consumatori dell'Università del Michigan è salito a 100,8 a settembre - un massimo di sei mesi. Nel complesso, è stato un giorno positivo per i dati dei consumatori.

FOREX

EUR/USD è in rosso a causa del dollaro USA più solido a causa dei buoni dati sui consumi. Su base annua l'inflazione italiana ad agosto si è attestata all'1,6% e la lettura di luglio è stata rivista all'1,6% dall'1,7%. Il rapporto mediocre coincide con la scivolata dell'inflazione tedesca che abbiamo visto ieri.La coppia

GBP/USD è stata anche trascinata al ribasso dal dollaro USA più solido. I commenti di Carney hanno avuto un impatto piccolo sulla sterlina oggi Sembrerebbe che i trader stiano ricordando come la BoE abbia fatto delle previsioni sul voto sulla Brexit che allora si sono dimostrate imprecise, quindi sono meno timorosi per l'annuncio. Detto questo, la situazione politica sarà monitorata da vicino dai trade, e qualsiasi segno di un "no-deal Brexit" potrebbe mettere sotto pressione la sterlina.

Materie Prime

L'oro è stato spinto al ribasso a causa della ripresa del dollaro USA in scia alle vendite al dettaglio e al rapporto Michigan. Il metallo è stato recentemente in una trading range relativamente piccolo e continua a ballare intorno al livello di 1,200 dollari. L'oro ha subito una tendenza al ribasso più ampia da diversi mesi e, finchè rimane al di sotto della media mobile a 50 giorni a 1,211 dollari le sue prospettive potrebbero rimanere negative.Il mercato del petrolio è un po in rialzo oggi dopo la grande caduta di ieri.

L'uragano Florence è stato declassato in categoria 2 e il mercato dell'energia è crollato ieri, dopo che i trader si sono resi conto che il clima avverso non avrebbe avuto un impatto così importante come previsto in origine. Il mercato petrolifero si è stabilizzato oggi, ma gli operatori non sono eccessivamente rialzisti alla luce dell'aggiornamento del segretario energetico statunitense Rick Perry, che ha affermato che l'Arabia Saudita e la Russia stanno cercando di impedire che il petrolio salga.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation Performance nette al 14/09/2018

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei  CFD e del Forex alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance