La crescita economica in Germania ha nettamente perso di slancio nei primi due mesi della primavera e l’acquisto dei titoli europei da parte degli Stati Uniti ha portato l’Euro /dollaro a toccare gli 1,3459. Siamo a 1,3465, ben oltre la banda di Bollinger inferiore ed è probabile nella giornata un rimbalzo anche se il trend di fondo è al ribasso. Toccati i livelli di gennaio il prossimo obiettivo a lungo raggio potrebbero essere gli 1,33 --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.