E’ appena uscito il Pil italiano con dati deludenti inerenti il primo trimestre del 2019: il PIL dell’Italia è avanzato dello 0,1% su base trimestrale e ha disatteso le aspettative che prevedevano il consensus a +0,2%.

Su base annua la variazione è stata addirittura negativa con un -0,1% a fronte della previsione degli analisti del +0,1%

Male anche l’inflazione che a maggio ha visto i prezzi avanzare su base mensile dello 0,1% (previsione 0,2%) mentre la variazione su base annua è stata dello 0,9% (previsione+1,3%)

In Germania la situazione non sembra migliore con i consumi che  continuano a diminuire. Ad aprile le vendite al dettaglio hanno segnato un calo del 2% rispetto a marzo e su base annua le vendite al dettaglio sono aumentate del 4%.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 31/05/2019

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.