Gli investitori guarderanno oggi alla pubblicazione di alcuni dati macroeconomici, come l'inflazione in Spagna e Gran Bretagana, la produzione industriale della zona euro e per gli Stati Uniti i prezzi alla produzione industriale e le vendite al dettaglio. I ministri delle Finanze di Russia, Ucraina, Germania e Francia, riuniti ieri a Berlino, hanno chiesto che vengano ritirati più carri armati dall'Ucraina orientale e hanno segnalato che la situazione dell'area è ancora tesa. I future sui listini azionari Usa scambiano ancora in calo dopo due settimane consecutive di guadagni. Gli indici americani hanno chiuso la seduta di ieri in ribasso con gli investitori in attesa della pubblicazione dei conti trimestrali di alcune società Usa relativi ai primi tre mesi dell'anno. Il Dow Jones ha terminato la sessione a 17.977,03 punti (-0,45%), il Nasdaq Composite a 4.988,24 (-0,15%) e l'S&P 500 a 2.092,42 (-0,46%). --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.