Sul fronte dei dati macroeconomici, A maggio negli Usa l'indice sulla fiducia stilato dal Conference Board è salito a 134,1 punti dai 129,2 punti di aprile. Il dato è migliore delle previsioni degli analisti che si attendevano 130 punti.

L'indice S&P/Case-Shiller dei prezzi delle case nelle 20 maggiori città degli Usa è salito dello 0,7% a livello mensile e del 2,7% a livello tendenziale a marzo.

L’indice Dallas Fed, che misura l’andamento del comparto manifatturiero in Texas, nel mese di maggio si è attestato a -5,3 punti.

Wall Street ha aperto la seduta in rialzo: Il Dow Jones sta guadagnando lo 0,42%, l'S&P 500 lo 0,37% e il Nasdaq Composite lo 0,57%.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 28/05/2019

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.