Non si arresta la discesa del prezzo del greggio con il Crude Oil West Texas Cash, il CFD sul WTI, che oggi quota qualche punto sopra i 53$ al barile.
Proprio il livello 53$ negli ultimi girni ha fornito un'area di supporto importante per i prezzi dell'oro nero, ma un nuovo test su tale livello potrebbe portare le quotazioni a frantumare il supporto e puntare verso il livello psicologico di 50$ al barile.

Le medie mobili sono orientate al ribasso, l'RSI continua a fornire il segnale di continuazione del trend al ribasso, ed i prezzi non escono dal canale inclinato al ribasso (evidenziato in rosso sul grafico).

L'unico segnale di un potenziale rimbalzo potrebbe arrivare da una netta rottura al rialzo del canale ribassista, ma fino a quando le quotazioni resteranno all'interno del pattern ribassista, il quadro sul greggio resta negativo.

Fonte : CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 23/11/2018


------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.