Gli indici americani sono scesi di circa l’1% Martedì dopo la sosta festiva, dal momento che gli investitori hanno assorbito e hanno reagito allo shock causato dal test nucleare della Corea del Nord e una nuova ondata di sanzioni.

I treasury e l’oro hanno esteso i guadagni nella ricerca di sicurezza. Il prezzo dell’oro è salito ai livelli più alti dalle elezioni di novembre, con una chiusura al di sopra di 1336 $ per la prima volta in quasi 12 mesi. Il prezzo dell’oro dal punto di vista tecnico ha rotto al rialzo il livello di resistenza di 1336$. Il successivo livello di resistenza può essere trovato a 1369 $ (123.6% dell’estensione di Fibonacci).

L’uragano Harvey ha già avuto un impatto negativo sull’economia americana e l’impatto temporaneo sul mercato del lavoro americano non può essere ignorato. L’arrivo dell’uragano Irma potrebbe smorzare ulteriormente l’outlook economico nel prossimo futuro e con esso la possibilità di un aumento dei tassi a dicembre.

Il governatore della Federal Reserve Brainard ha espresso un parere prudente sull’aumento dei tassi d’ interesse, dichiarando che l’inflazione rimane debole e che bisognerebbe essere prudenti nell’aumentare i tassi d’interesse seguendo un ritmo più graduale. Ha anche affermato che gli effetti economici dell’uragano Harvey ha aumentato l’incertezza sull’outlook economico per il resto dell’anno.

La probabilità di un aumento dei tassi a dicembre, secondo il CME Fedwatch tool, è scesa dal 42% al 36% in un giorno, riflettendo la visione del mercato molto prudente del mercato sulla stretta monetaria. Il dollar index è sceso di quasi mezzo punto percentuale in area 92,2.

L’impatto delle tensioni che circondano la penisola coreana sul mercato azionario di Singapore resteranno probabilmente limitate ad un livello psicologico più che fondamentale, nel caso in cui gli USA riuscissero a risolvere il problema diplomaticamente. Gli investitori considerano tutto questo come una buona scusa per la presa di profitto, riducendo alcune posizioni dopo un rally che è durato 9 mesi. L’impatto sull’economia di Singapore e sugli investimenti esteri resterà probabilmente limitato.

Se le tensioni dovessero montare ulteriormente e eventualmente causare un intervento militare americano, allora si dovrà porre attenzione a giudicare i cambiamenti nell’equilibrio politico della regione e sul potenziale impatto al commercio e alle attività.

Analisi Tecnica

US 30 - Cash

  • In fase di test del 23% di Fibonacci
  • Media mobile a 10 periodi inclinata negativamente
  • Supertrend (10,3) rimane in un setup ribassista
  • Il MACD continua a muoversi verso il basso, corentemente con il trend ribassista

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 06/09/2017

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.