News importanti erano attese circa l’inflazione in paesi nevralgici dell’Europa che in qualche modo saranno monitorati per le evoluzioni delle decisioni che la BCE potrebbe prendere. Al momento le dichiarazioni dei vertici della più importante istituzione europea hanno confermato che i tassi di interesse non saliranno almeno fino alla fine del prossimo anno. È giusto dire che il recente balzo del costo della vita è stato determinato dal forte balzo del prezzo del petrolio, ed è per questo motivo che gli operatori potrebbero non impressionarsi dei dati attuali. In Germania il dato conferma le stime preliminari diffuse nei giorni scorsi: più 0,1% su base mensile e più 2,1% su base annuale l’indice dei prezzi al consumo. In Francia i dati sono sotto le stime preliminari con l’indice dei prezzi al consumo che segna una variazione nulla su base mensile (era previsto un più 0,1 %) ma su base annua invece un aumento del 2,3% (era previsto un più 2,4 %). In crescita la produzione industriale della zona euro nel mese di maggio che tocca l’1,3% contro l’1,2% atteso su base mensile.

EUR/GBP: da metà aprile in salita e tre giorni fa  l’ha portato a toccare gli 0.8900. Un pullback potrebbe trovare supporto sulla media mobile a 200 periodi a 0,8821 dove ieri ha sbattutto. Altro supporto  sulla media mobile a 100 periodi  a 0,8785  la cui rottura potrebbe portare a 0.8725.

 

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 12/07/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.