Nell’analisi di oggi proponiamo una comparazione molto interessante tra il rendimento dell’indice Dow Jones e quello del prezzo dell’oro. I due titoli hanno avuto un andamento opposto nell’intervallo confermando l’idea di base per la quale l’oro rappresenti un bene rifugio. Le trendline tracciate con colori diversi evidenziano proprio come ad un rendimento positivo del Dow Jones corrisponda un andamento negativo dell’oro, il quale tende anche ad amplificare i movimenti. Molto interessante è anche la correlazione inversa esistente tra la volatilità del mercato (rappresentata dalla linea nera sottostante) e il prezzo dell’oro. In un’ottica di diversificazione del portafoglio la presenza dell’oro può comunque rappresentare anche in questa fase ribassista una presenza importante.