Sarà la cautela a dominare sui mercati in attesa dei dati macro sull'occupazione negli Usa di venerdì, importanti per capire le prossime mosse della Fed", infatti verranno resi noti i nuovi posti di lavoro nei settori non agricoli, la retribuzione media oraria e il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti nel mese di agosto. Rispetto a ieri, potrebbero tornare i volumi dopo gli scambi bassi di ieri, giornata in cui Londra era chiusa per festivita'. L'Autorita' di regolamentazione antitrust dell'Unione europea e' pronta per decretare oggi che il regime fiscale di Apple Inc. con l'Irlanda ha violato le regole sugli aiuti di Stato. La decisione dell'Unione europea probabilmente aggravera' le tensioni transatlantiche scaturite dalle investigazioni da parte delle autorita' europee sugli accordi fiscali conclusi tra le societa' multinazionali statunitensi e i Paesi dell'UE Il cambio euro/usd potrebbe scendere sotto quota 1,115 se le ultime indicazioni macroeconomiche da parte degli Stati Uniti rafforzeranno l'aspettativa per un rialzo dei tassi di interesse: Nel frattempo, il biglietto verde ha attenuato i guadagni in scia al ridimensionamento delle aspettative per un aumento del costo del denaro. In base ai future sui Fed-fund, la probabilita' di rialzo dei tassi a settembre e' scesa dal 33% al 21%. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.