Tokyo chiude negativa dopo i segnali di cautela emersi dai verbali dell’ultimo meeting della Federal Reserve. I verbali hanno mostrato che, secondo l'opinione della maggioranza degli esponenti del Fomc, un nuovo rialzo dei tassi Usa potrebbe essere appropriato "abbastanza presto" qualora i dati sul mercato del lavoro e sull'inflazione escano in linea con le aspettative. Il mercato ha giudicato tuttavia le minute relativamente caute. Il dollaro ha ceduto terreno contro tutte le maggiori valute. Gli occhi del mercato sono puntati sull'audizione del presidente Usa al Congresso di giovedì prossimo. Gerry Rice, portavoce del Fondo Monetario Internazionale, ha chiarito che l'istituzione non offrirá il proprio aiuto alla Grecia fin quando Atene non avrá compiuto le revisioni dei sistemi pensionistico e fiscale e finchè l'Europa non garantirá al Fondo un "credibile" e "specifico" impegno per la riduzione del debito ellenico. Chiusura contrastata a Wall Street con il Dow Jones che ha nuovamente aggiornato il massimo storico in chiusura, mentre il Nasdaq Composite ha lasciato sul terreno lo 0,43% in scia alla performance negativa del comparto biotecnologico. I mercati stanno reagendo al rischio di qualche ritardo nell'arrivo degli stimoli fiscali negli Usa e di un calo dell'ottimismo visto dopo l'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca, puntualizza Ric Spooner, analista capo di Cmc Markets. Oro in rialzo da 1.254 dollari per oncia (+0,24%) e petrolio americano (Wti) a 54,45 dollari al barile --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.