Italia: il PMI dei servizi rilevato a mese di maggio è passato da quota 50,4 a quota 50,0 migliorando le attese a 49,7. In Spagna l’indice Pmi servizi si è attestato a 52,8 punti contro i 53,1 della passata rilevazione, migliorando le previsioni a  52,5 punti.

Batte le stime degli analisti il Pmi servizi tedesco che a 55,4 (precedente 55,7) supera le attese che prevedevano il numero di 55. In Eurozona Il PMI servizi, invece, ha messo a segno un 52,9 con il precedente a 52,5 e con le attese ancora a 52,5. In Francia le note dolenti con un Pmi al di sotto delle attese: 51,5 rispetto a 51,7 ma migliori del precedente a 50,5