I mercati azionari sono in rialzo questa mattina perché il sentiment è leggermente più ottimistico nonostante i rischi politici. Il mercato italiano è in rosso mentre i trader sono in bilico sul budget, che verrà ripresentato all'UE. Bruxelles e Roma non mostrano segni di cedimento, e questa lotta politica ha il potenziale per innescare un'altra crisi del debito. I colloqui per Brexit tra Regno Unito e UE a loro volta continuano e i trader presteranno molta attenzione agli sviluppi.

Le azioni Vodafone sono in rialzo questa mattina dopo che la compagnia ha ristretto la guidance sugli ultiper l'intero anno ad un incremento del 3%, mentre la precedente guidance era compresa in una forchetta più ampia tra l'1% e il 5%. Anche il dividendo è stato confermato e questo ha soddisfatto anche gli azionisti, anche se c'è stata una pressione per tagliare l'importo dello stesso. Il gruppo ha registrato svalutazioni per 6,9 miliardi di euro relative al valore delle attività in India, Romania e Spagna. La scorsa settimana il titolo è sceso al livello più basso dal 2010, quindi il sentiment è chiaramente ribassista, e se il trend negativo continuasse potrebbe portarsi a 125 pence.

Le azioni di Taylor Wimpey sono in rosso questa mattina dopo che la compagnia ha dichiarato di aspettarsi una crescita delle vendite piatte il prossimo anno. Il costruttore di case ha citato l'incertezza politica che circonda la Brexit per le previsioni prudenti, ma ha affermato che c'è potenziale per una "crescita significativa" dopo il 2020. L'azienda ha anche avvertito che i costi aumenteranno del 3-4%. Il numero di completamenti per quest'anno è aumentato del 12% e il gruppo è sulla buona strada per soddisfare le aspettative. Il prezzo delle azioni è in declino da gennaio, e se la tendenza negativa continuasse, potrebbe ritestare i 150 pence.

Le azioni di Experian sono in rialzo stamattina dopo che la società ha pubblicato una serie di risultati importanti. I ricavi sono aumentati del 7%, ma l'utile è diminuito del 5%, a causa di una perdita valutaria in Brasile. Norme sui dati più rigidi e una serie di violazioni alla sicurezza di alto profilo hanno spinto la domanda per i loro servizi. Anche gli esperti sono ottimisti sulle loro prospettive e prevedono che le entrate organiche per l'intero anno saranno nella parte superiore della loro precedente guidance. Il titolo ha registrato una tendenza al rialzo da oltre quattro anni e, se la mossa rialzista continuasse, potrebbe raggiungere il valore di 2.000 pence.

I salari medi del Regno Unito, esclusi i bonus, sono aumentati del 3,2%, il più alto tasso di crescita dalla crisi finanziaria. Ciò fa ben sperare per i lavoratori britannico poiché l'inflazione sta diminuendo e offre ai lavoratori del Regno Unito un aumento "reale" dei guadagni. Il tasso di disoccupazione è salito al 4,1% dal 4%, ma gli operatori sono meno preoccupati di questo dato che il mercato del lavoro è robusto. Come da consuetudine la coppia GBP/USD è stata stimolata dai numeri dei salari, ma i trader sono ancora preoccupati della Brexit.

Apple sarà di nuovo al centro dell'attenzione oggi dopo aver perso oltre il 5% la scorsa notte. Il gigante tecnologico è stato messo sotto pressione da quando il gruppo ha pubblicato i suoi ultimi dati trimestrali, e il numero di vendite di iPhone ha mancato le previsioni. La società non pubblicherà più i dati sulle vendite unitarie di iPhone e iPad che potrebbero essere un segno del fatto che siamo al picco di vendite dell'iPhone.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets piattaforma Next Generation. Performance nette al 13/11/2018

----------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.