Il FTSE 100 è stato aiutato dalle dimissioni di Boris Johnson come segretario agli esteri, dal momento che il calo della sterlina ha dato una spinta al benchmark azionario britannico.

La partenza del signor Johnson dalla carica di ministro è un duro colpo per la leadership di Theresa May, e potrebbe mettere in discussione il suo futuro.

Europa

Le azioni Just Eat sono in rialzo sulla scia di un aggiornamento da RBC. La banca ha aggiornato il titolo da "outperform" a "top pick" e lo ha anche aggiunto alla sua "lista di idee migliori" tra le azioni a grande capitalizzazione europea. Il prezzo delle azioni ha registrato una tendenza al rialzo da aprile e, se la mossa al rialzo continuasse, potrebbe raggiungere 900 penny.

Le azioni di Mothercare sono crollate oggi dopo che la società ha rivelato piani per raccogliere 32,5 milioni di sterline dagli azionisti esistenti attraverso una emissione di azioni. Quasi due mesi fa il gruppo ha stretto un accordo con i creditori, che ha agito come un'ancora di salvezza. L'azienda prevede ora di chiudere 60 negozi entro giugno 2019, rispetto ai 50 originariamente previsti. Il titolo è in calo da cinque anni, e se la mossa negativa continuasse potrebbe raggiungere 13.1 penny.

Il rameha rimbalzato oggi e la mossa positiva ha fatto decollare il prezzo di Anglo American, Antofagasta e BHP Billiton. La scorsa settimana il metallo rosso è sceso a un minimo di 11 mesi, e il recupero potrebbe aiutare il settore minerario.

Stati Uniti

I mercati azionari sono in rialzo nel pomeriggio perchè il sentiment globale positivo ha spinto gli acquisti a Wall Street. Anche il rapporto sui non farm payroll sopra la media sta giocando un ruolo nella mossa al rialzo. I trader stanno accumulando titoli in quanto vi è unatrague tra Stati Uniti e Cina per quanto riguarda la disputa commerciale.

Gli investitori hanno avuto pochi input in termini di notizie oggi, in quanto non ci sono stati annunci economici importanti o aggiornamenti aziendali. Dow Jones e S & P 500 si sono mossi al rialzo dall'inizio di aprile e tale tendenza rimane intatta. Gli investitori guardano verso il terminedella settimana quando Wells Fargo, Citigroup e JP Morgan riveleranno i loro utili trimestrali.

Forex

Il dollar index è sceso a un livello che non si toccava da metà giugno. I verbali della riunione della Federal Reserve di giugno sono stati pubblicati la scorsa settimana. L'aggiornamento ha indicato una continuazione della politica di inasprimento monetario, ma i trader non sono eccessivamente convinti che la banca centrale statunitense aumenterà i tassi altre due volte quest'anno.GBP / USD ha registrato molta volatilità a causa delle dimissioni di David Davis, e il recente annuncio che Boris Johnson si è dimesso da ministro degli Esteri ha scatenato un'ondata di vendite sulla sterlina. Gli annunci porranno una forte pressione sul primo ministro May. Eventuali segni di una disputa alla leadership nel partito conservatore potrebbero ulteriormente pesare sulla sterlina. EUR / USD è stato anche aiutato dal calo del dollaro USA. Mario Draghi, il capo della Banca centrale europea (BCE), ha annunciato che i tassi di interesse rimarranno invariati fino all'estate del 2019. Ciò è coerente con quanto dichiarato alla riunione della BCE il mese scorso e ha aggiunto che il percorso di inflazione è in crescita.

Materie prime

L'oro è stato risollevato dalla debolezza del dollaro USA. La scorsa settimana il metallo ha toccato un nuovo minimo di sei mesi e da allora è tornato a crescere. La Fed sostiene che si stanno dirigendo verso altri due rialzi dei tassi quest'anno, ma gli investitori sono meno timorosi. Se la mossa al rialzo dell'oro continuasse, potrebbe raggiungere i 1,284 $. Il mercato del petrolio continua a essere al centro dell'attenzione mentre i trader rimangono preoccupati per la fornitura dato che le sanzioni sull'Iran entreranno in gioco entro la fine dell'anno. Anche se Opec e la Russia sono desiderose di aumentare l'offerta, il mercato petrolifero è ancora relativamente solido.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 09/07/2018

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfd e del Forex alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance