Europa

Gli indici azionari sono per lo più in rialzo questo pomeriggio in scia alle notizie secondo le quali Cina e Stati Uniti stanno per raggiungere un accordo commerciale. Il sentiment sta migliorando da diverse settimane e l'ultimo aggiornamento riporta che entrambe le parti stanno valutando la possibilità di ridurre o addirittura di eliminare le tariffe sui rispettivi beni. Lo stallo commerciale tra le due maggiori economie del mondo ha pesato sul sentiment negli ultimi mesi e ora potrebbe essere vicino alla sua fine.

Le azioni di Daily Mail e General Trust (DMGT) sono in rialzo questo pomeriggio dopo che la società ha annunciato il piano per concedere azioni di Euromoney agli azionisti. La mossa ha un valore di quasi 900 milioni di sterlinee vedrà alcuni azionisti di DMGT ricevere azioni ad un prezzo scontato di Euromoney e 200 milioni di sterline saranno distribuite agli azionisti come parte della transazione. La casa editrice sta cercando di semplificare il proprio business e la famiglia di Lord Rothermere aumenterà la propria partecipazione nel business al 36% dal 24%. Il titolo ha raggiunto il suo livello più alto in oltre tre mesi oggi e se il trend rialzista continuasse potrebbe mirare all'area di  720 pence.

Le azioni di Ted Baker hanno avuto una sessione volatile oggi dopo che è stato rivelato che, Ray Kelvin, il fondatore della società si è dimesso da CEO. Ci sono state accuse di cattiva condotta nei confronti contro Kelvin l'anno scorso, e un'inchiesta sul suo comportamento è in corso. La casa di moda è stata recentemente sottoposta a pressioni a causa del difficile ambiente competitivo e la gestione del risanamento potrebbe aggiungersi all'incertezza esistente.

Il Keller Group ha confermato che i propri profitti sono crollati a causa dei costi di ristrutturazione, ma l'azienda spera che sia il momento peggiore del difficile programma di riorganizzazione. L'organico è stato ridotto e il gruppo ha dovuto subire svalutazioni di avviamenti per oltre 60 milioni di sterline. L'utile è calato del 92%, mentre le entrate sono leggermente aumentate. L'indebitamento netto è aumentato del 24,9%, ma ha comunque superato le previsioni degli analisti. Il dividendo è stato leggermente aumentato, il che è strano dato il programma di ristrutturazione e l'aumento del livello del debito, ma la società è "fiduciosa" nelle sue prospettive.

Le azioni Rightmove sono in rialzo oggi dato che Barclays ha aumentato il suo target di prezzo per il titolo a 420 pence da 415 pence. Il proprietario di BA, IAG, ha annunciato che si prevede che il free cash glow diminuirà quest'anno poiché il gruppo intende aumentare le spese in conto capitale e prevede che il profitto operativo rimarrà stabile.

Stati Uniti

I mercati azionari sono in leggero rialzo nei primi scambi di contrattazione, dato che gli operatori sono ottimisti riguardo all'evoluzione della disputa commerciale tra Stati Uniti e Cina, che sono sul punto di ottenere un accordo. C'è ancora una certa cautela tra i trader in quanto l' accordo deve ancora essere finalizzato, ma questo è il momento di maggior ottimismo riguardo a questa situazione.

Newmont Mining ha respinto l’offerta di acquisizione da 18 miliardi di dollari di Barrick Gold. Newmont è già in procinto di rilevare Goldcorp. La trama si infittisce, poiché Newmont ha lanciato l'idea di gestire una joint venture con Barrack in Nevada. Il mercato dell'oro sottostante ha registrato una volatilità relativamente bassa negli ultimi anni, quindi i principali attori stanno cercando di aumentare di dimensione e ridurre i loro costi.

È stato riferito che Amazon ha in programma di aprire dozzine di negozi di generi alimentari nelle principali città degli Stati Uniti. I punti vendita saranno separati da Whole Foods. Il rivenditore online ha molta liquidità e questa mossa potrebbe esercitare ulteriori pressioni sulle principale catene al dettaglio, che vengono già danneggiati dal business online di Amazon. Evercore ha aumentato il suo obiettivo di prezzo per il titolo a 1,925 da  1,800 dollari.

Forex

La coppia GBP/USD è in rosso dopo un ampio rally nel biglietto verde e i dati di costruzione deludenti del Regno Unito hanno danneggiato la sterlina. Il rapporto PMI per il settore edile di febbraio è sceso da 50,6 a 49,5, il valore più basso in quasi un anno. Il settore delle costruzioni nel Regno Unito ha goduto di un'ottima performance negli ultimi cinque anni e, vista la mancanza di chiarezza in vista della Brexit, non sorprende che l'industria si stia raffreddando.

EUR/USD è in ribasso a causa del rally del dollaro USA. Il rapporto sulla fiducia degli investitori nell'Eurozona è salito a -2,2 da -3,7 di febbraio.

Materie Prime

L'oro è sceso di nuovo dato il dollaro USA più solido ha intaccato il metallo. La recente forza relativa del biglietto verde ha messo sotto pressione l'oro. La Fed si è spostata da una posizione da falco ad una più neutrale, ma la debolezza relativa delle altre valute ha spinto al rialzo il dollaro. Il supporto per l'oro potrebbe essere trovato  a 1,276 dollari.

Il petrolio è stato spinto in rialzo dalle indiscrezioni secondo cui Stati Uniti e Cina si stanno avvicinando per concordare un accordo commerciale. La Cina è uno dei principali consumatori di energia e ogni segno di miglioramento in relazione agli scambi con gli Stati Uniti dovrebbe aiutare la loro economia. L'OPEC rischia di ritardare la decisione sull'output fino a giugno e una fonte dell'OPEC ha detto che la mossa più probabile sarà quella di estendere i tagli alla produzione.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 04/03/2019

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei  CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance