I mercati azionari europei sono più bassi dopo che il presidente Tump ha annunciato di non essere soddisfatto dei negoziati commerciali con la Cina. Gli investitori hanno trovato un pretesto per uscire dalle loro posizioni azionarie dopo una seduta forte ieri.

Le azioni di Marks and Spencer sono in rialzo stamattina dopo che la società ha registrato un profitto che ha superato le stime degli analisti. L'utile al lordo delle imposte sull'intero anno è sceso del 5,4% a 580,9 milioni di sterline, superando i 573 milioni di sterline che gli operatori si aspettavano. Tenendo conto dei costi una tantum, gli utili sono diminuiti del 61,2% a 66,8 milioni di sterline. La catena di negozi ha incassato 321 milioni di sterline in relazione alla chiusura dei negozi, e poiché sono in programma ulteriori chiusure di negozi, queste voci dovrebbero aumentare nei prossimi anni. Marks and Spencer mira a ridurre lo spazio destinato all'abbigliamento del 5% entro la fine dell'anno. La scelta di concentrarsi sul cibo potrebbe essere fruttuosa a lungo termine.

Barclays e Standard Chartered stanno prendendo in considerazione una fusione. Un investitore attivista, Edward Bramson di Sherbourne Capital, detiene ora una partecipazione del 5,4% in Barclays e ha esercitato pressioni sulla banca per tagliare le sue divisioni di investimento e di corporate banking. Le anticipazioni di Bramson su Barclays stanno prendendo in considerazione un accordo con Standard Chartered focalizzato sull'Asia. Sarebbe una presenza globale, poiché Barclays ha un'esposizione nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Le azioni Barclays sono in calo dello 0,7% mentre le azioni Standard Chartered sono aumentate dello 0,9%.

GBP / USD in discesa dopo che l'inflazione nel Regno Unito è scivolata dal 2,5% al 2,4% - a 13 mesi di minimo. La lettura dell'infalzione core è scesa al 2,1% dal 2,3%, e ciò sottolinea il calo del costo della vita.

L'EUR / USD è sotto pressione e mostra che la crescita crescita è rallentata nel mese.

Alle 20:00 la Federal Reserve pubblicherà i verbali dalla riunione di inizio mese, nella quale i tassi di interesse sono stati tenuti fermi. Il mese scorso la banca centrale statunitense ha confermato di aver migliorato l'obiettivo di crescita. I trader stanno prendendo in considerazione un rialzo dei tassi il prossimo mese.

Ci aspettiamo che il Dow Jones apra con un ribasso di 179 punti a 24.655 e lo S&P 500 con 18 punti di ribasso a 2706.

 

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets piattaforma">Piattaforma Next Generation Performance nette al 18/05/2018

---------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei cfds">CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.