Non trapela nulla circa le decisioni della Fed al meeting sulla politica monetaria previsto per questo mese. Uno dei componenti della Banca Centrale Americana, Williams, ha chiarito che la possibilita' di un rialzo dei tassi nel 2016 rimane. "Non vogliamo andare avanti con un'economia bollente per troppo tempo" perche' questo potrebbe creare livelli troppo elevati di inflazione e bolle, ha spiegato, aggiungendo pero' che sara' necessario individuare la direzione appropriata dei prossimi rialzi dei tassi. I futures premiano un rialzo dei tassi a dicembre per il 60 %, notevolmente aumentato rispetto al 21 % della settimana scorsa. Le buone notizie dell’economia Usa (crescita dell’economia del 1 %, la crescita della fiducia dei consumatori del Michigan, il miglioramento degli indici manifatturieri e la crescita delle spese per costruzioni) depongono per un rialzo dei tassi, ma venerdì le notizie macro possono offrire un quadro più ampio della situazione. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.