Il PIL del secondo trimestre negli Stati Uniti dovrebbe essere confermato al 4,2%, mentre i beni durevoli per agosto dovrebbero mostrare un aumento dell'1,9%, in rialzo dall'1,7% in calo a luglio. Le richieste settimanali di disoccupazione della scorsa settimana sono arrivate a 201 mila unità, il livello più basso dal novembre 1969 e molto vicino a scendere sotto le 200 mila unità. Il numero di richieste di sussidio di oggi dovrebbe mostrare un aumento di 210 mila unità, tuttavia la tendenza generale è rimasta costantemente al ribasso, quindi mentre oggi potremmo non vedere un dato sotto le 200 mila unità, c'è la possibilità che potremmo scendere al di sotto di questo livello nelle prossime settimane. Gli ultimi dati sulla bilancia commerciale di agosto, più di tutti gli altri annunci economici di oggi, potrebbero essere un market mover, viste le attuali tensioni commerciali tra Stati Uniti e Cina. Sarebbe sorprendente se i numeri di agosto fossero significativamente diversi. Si prevede che il deficit commerciale totale si restringerà leggermente da 72 a 70,6 miliardi di dollari

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.