Il dollaro ha perso terreno durante la seduta asiatica dopo essere salito sui massimi da tre mesi in scia alle aspettative del mercato sui tagli alle tasse negli Stati Uniti. Il presidente Usa, Donald Trump, ha affermato di essere fiducioso del fatto che la riforma fiscale arriverà entro fine anno. Gli investitori restano poi cauti in attesa della pubblicazione del Pil Usa del terzo trimestre e per la scelta del presidente Usa Donald Trump sul prossimo presidente della Federal Reserve. A Wall Street nuovi record intraday nel corso della seduta, che poi ha chiuso in territorio negativo. Il Dow Jones è sceso dello 0,23%, l'S&P 500 dello 0,4% e il Nasdaq Composite dello 0,64%. Nel frattempo prosegue la stagione delle trimestrali con un trend positivo dei risultati. In Europa c’è attesa sulla revisione del quantitative easing  di cui si parlerà nel consiglio di politica monetaria della Banca centrale europea di dopodomani, giovedì 26 ottobre. Secondo l'ultimo sondaggio Reuters tra gli economisti, pubblicato la settimana scorsa, Francoforte annuncerà una riduzione di 20 miliardi di euro del ritmo mensile degli acquisti da gennaio che scenderà così a 40 miliardi di euro dai 60 miliardi attuali. Meno univoche le attese sulla tempistica dell’estensione temporale con gli economisti divisi tra chi suggerisce un prolungamento di 6 mesi e chi vede un allungamento di 9 mesi.

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 24/10/2017

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.