Oggi è fervente l’attesa per le decisioni della Banca centrale europea, che dovrebbe varare ulteriori misure espansive. Ci si attende un un taglio dei tassi, la riduzione in territorio negativo del tasso al quale le banche depositano i loro asset presso la Bce, e tutta una serie di misure non convenzionali, tra cui una nuova Ltro (concessione di prestiti) e acquisti dei titoli Abs. In questo contesto l’Euro/dollaro rimane posizionato intorno agli 1,36 in attesa della volatilità derivante dalle notizie provenienti da Eurozona che potrebbe portarlo a 1,3480 o a 1,3750 --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.