Sulla scia degli Usa Milano ieri ha chiuso la giornata di Borsa praticamente allo stesso livello del giorno precedente (più 0.03%). Si sono segnalati alcuni titoli che meritano un approfondimento: Atlantia che è migliorata del 1,8 % beneficiando dell’aumento del target da parte degli analisti di Morgan Stanley che la vedono a 15 dopo che è stato toccato il target precedente a 13,3. I trend del traffico stanno dando dei segnali di miglioramento ed è possibile un incremento positivo dei multipli. Lascia il 10,5 % al mercato ieri STM dopo aver contabilizzato una perdita nel secondo trimestre di oltre 150 milioni di dollari. Un miglioramento è atteso nell’ultimo trimestre dell’anno secondo le parole dell’amministratore delegato. Ma la quotazione del titolo crolla e tocca la media a 100 periodi. Il trend di lungo è positivo come è possibile vedere nel grafico allegato --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.