Trump: visita nel Regno Unito

Lunedì: il presidente Trump arriverà lunedì nel Regno Unito. Gli Stati Uniti potrebbero minacciare di limitare la condivisione dell'intelligence sulla relazione del governo britannico con Huawei e 5G. È improbabile che ciò sia particolarmente gradito data l'attuale posizione del Regno Unito rispetto al suo rapporto con l'UE, e potrebbe essere utilizzato dal Presidente degli Stati Uniti come leva per qualsiasi relazione commerciale futura.

AO World risultati annuali

Martedì: il prezzo delle azioni di AO World ha toccato il minimo storico all'inizio di aprile, quando il gruppo ha comunicato che il profitto sarebbe stato inferiore delle aspettative. La società prevede una crescita del fatturato europeo del 32,3%, al di sotto della stima di consenso del 35%. John Roberts, che ha fondato la società, è tornato quest'anno come amministratore delegato e ha citato Brexit come motivo per il rallentamento nelle vendite di articoli di grandi dimensioni come gli elettrodomestici. John Roberts ha descritto la Brexit come uno "spreco di denaro". L'azienda si è espansa nel mercato della telefonia mobile attraverso l'acquisizione di Mobile Phones Direct, e lancerà la sua attività di noleggio di beni di consumo entro la fine dell'anno.

Reserve Bank of Australia decisione sui tassi, PIL Australia & vendite al dettaglio

Martedì e Mercoledì: il raffreddamento dell'economia cinese si è fatto sentire in Australia e si è registrato un aumento delle probabilità per un taglio dei tassi d'interesse dello 0,25%. Il governatore della RBA Philip Lowe ha recentemente affermato che il consiglio di amministrazione prenderà in considerazione il taglio dei tassi nel tentativo di ridurre il tasso di disoccupazione, che attualmente si trova al 5,2%, al di sotto del 5%. Lowe ritiene che la riduzione del tasso di disoccupazione aiuterà a far salire l'inflazione. L'autorità di regolamentazione australiana sta prendendo in considerazione l'allentamento delle norme sul prestito ipotecario e ciò probabilmente aiuterà il mercato immobiliare che è sotto pressione dopo anni di crescita impressionante . Martedì, il rapporto sulle vendite al dettaglio giocherà il secondo violino alla RBA, ma fornirà un buon indicatore della domanda dei consumatori. L'aggiornamento del PIL è previsto per mercoledì.

Salesforce.com trimestrale Q1 

Martedì: i dati del quarto trimestre di Salesforce sono stati ampiamente positivi in quanto gli utili per azione (EPS) hanno superato le previsioni.  L'EPS del primo trimestre è previsto tra $ 0,60 e $ 0,61. . Il co-CEO e presidente, Marc Benioff, ha dichiarato che la società spera di raggiungere entrate per $ 26- $ 28 miliardi per l'anno fiscale 2023, il che significherebbe raddoppiare le entrate organiche nei prossimi quattro anni, pari a una crescita annuale composta di circa il 20%. Il cloud computing è diventato un settore importante e Salesforce sta lavorando bene in quel settore, ma dovrà rimanere competitivo con Microsoft e Amazon.

Eurozona inflazione (Maggio) & Meeting BCE .

Martedì e giovedì: all'1,7%, l'attuale tasso di inflazione della zona euro è ben al di sotto del suo tasso obiettivo del 2%. L'ultimo aggiornamento ha mostrato che la lettura principale è rimbalzata dallo 0,8% all'1,2%, il livello più alto dalla fine del 2017, quindi la domanda sottostante sta chiaramente aumentando. Giovedì, la BCE dovrebbe mantenere il tasso di rifinanziamento allo 0% e il tasso sui depositi a -0,4%. La banca centrale avvierà un nuovo ciclo di prestiti mirati a settembre. L'annuncio da parte dell'amministrazione Trump che le tariffe non sulle importazioni di auto dell'UE non partiranno prima di sei mesi dovrebbe consentire un po 'di respiro, ma Bruxelles deve presentare un'offerta accettabile per conquistare il Presidente Trump, altrimenti dovranno affrontare lo stesso trattamento riservato alla Cina. L'Italia è stata recentemente in recessione e il settore manifatturiero tedesco è in forte contrazione, quindi non sorprende che la domanda sia inferiore alle previsioni.

USA Beige Book 

Mercoledì: l'aggiornamento del Beige Book fornisce una valutazione dell'economia statunitense. Il mercato del lavoro è robusto e i livelli di crescita sono forti. L'inflazione è un po 'debole, e questo suggerisce che la domanda non è così forte. I verbali dell'ultima riunione della Federal Reserve hanno chiarito che la banca centrale degli Stati Uniti è desiderosa di mantenere i tassi in sospeso per il prossimo futuro. Ci sono alcuni segnali che il mercato immobiliare statunitense si sta raffreddando e gli ultimi rapporti PMI manifatturieri e dei servizi hanno rivelato un rallentamento del tasso di crescita. C'è stata una crescente convinzione che la Fed fosse troppo restrittiva  avendo alzato i tassi di interesse quattro volte nel 2018, e secondo il mercato dei futures sui fondi della Fed, c'è una probabilità del 57% per un taglio dei tassi a settembre.

USA non-farm payrolls (Maggio)

Venerdì: il rapporto sull'occupazione negli Stati Uniti è considerato da molti l'annuncio più importante del mese. Il dato principale (nuove buste paga del settore non agricolo) dovrebbe essere 190.000, il che sarebbe un calo considerevole rispetto ai 263.000 registrati ad aprile. Per tutto il 2019, gli Stati Uniti hanno aggiunto in media 196.000 posti di lavoro al mese e, se tale tendenza persiste, indicherebbe che l'economia sta procedendo bene. Il mese scorso, il tasso di disoccupazione è sceso a un minimo di 50 anni al 3,6%. Su base annua, l'aumento dei salari è stabile al +3,2%. La componente dei guadagni è diventata una parte importante del rapporto sull'occupazione, in quanto i lavoratori che guadagnano di più spendono di più e guidano l'economia. Con l'inflazione USA al 2%, i lavoratori stanno attualmente registrando un aumento reale dei salari. 

Ropporto sull'occupazione Canada (Mggio)
Venerdì: il rapporto sull'occupazione canadese per aprile è stato molto positivo, poiché il tasso di disoccupazione è sceso al 5,7% dal 5,8%, le buste pagasa sono aumentate di 106.500 unità e la maggior parte di tali posti di lavoro era a tempo pieno. Il tasso medio del'aumento salariale orario era +2,57%, mentre l'inflazione complessiva si è attestata al 2%, spingendo la crescita degli stipendi reali. La scorsa settimana, la Bank of Canada (BoC) ha mantenuto i tassi fermi all'1,75%, come previsto dagli analisti. La banca centrale ha detto che continuerà a monitorare la spesa delle famiglie, il mercato del petrolio e gli sviluppi del commercio globale.

Dimissioni Theresa May

Venerdì: la sterlina ha continuato a rimanere sotto pressione a seguito delle recenti dimissioni del primo ministro Theresa May, in declino per la quarta settimana di seguito. La prossima settimana si dimetterà dalla sua posizione di primo ministro e leader del partito conservatore. I recenti risultati elettorali dell'UE non hanno fatto nulla per alleviare le preoccupazioni degli investitori per una Brexit no-deal, che rimane l'attuale posizione di default. Anche in caso di una nuova elezione, gli attuali sondaggi non suggeriscono ancora una posizione coerente che potrebbe portare la maggioranza alla Camera dei Comuni, da cui l'attuale debolezza e incertezza della sterlina. Visto che il presidente Trump dovrebbe visitare il Regno Unito nei prossimi giorni, è probabile che gli eventi recenti portino a una situazione tesa, dopo le notizie secondo cui gli Stati Uniti potrebbero minacciare di limitare la condivisione dell'intelligence sulle relazioni del governo britannico con Huawei e 5G. È improbabile che ciò sia particolarmente gradito data l'attuale posizione del Regno Unito rispetto al suo rapporto con l'UE, e potrebbe essere utilizzato dal Presidente degli Stati Uniti come leva per qualsiasi relazione commerciale futura.

Eventi di società del Regno Unito e Stati Uniti

Lunedì 3 Giugno

Dati

Box (US)

Q1

Caleres (US)

Q1

Coupa Software (US)

Q1

Martedì 4 Giugno

Dati

Ambarella (US)

Q1

AO World (UK)

Intero Anno

Cantel Medical (US)

Q3

Carclo (UK)

Intero Anno

Cracker Barrel Old Country Store (US)

Q3

GameStop (US)

Q1

Navistar International (US)

Q2

Salesforce.com (US)

Q1

Tiffany & Co (US)

Q1

Mercoledì 5 Giugno

Dati

ABM Industries (US)

Q2

American Eagle Outfitters (US)

Q1

Brown-Forman (US)

Q4

Five Below (US)

Q1

REV (US)

Q2

SecureWorks (US)

Q1

United Natural Foods (US)

Q3

Vera Bradley (US)

Q1

Workspace Group (UK)

Intero Anno

Giovedì 6 Giugno

Dati

At Home (US)

Q1

Auto Trader Group (UK)

Intero Anno

Guess? (US)

Q1

Kirkland's (US)

Q1

Mitie Group (UK)

Intero Anno

Perspecta (US)

Q4

Science Applications International (US)

Q1

Smartsheet (US)

Q1

Zumiez (US)

Q1

Venerdì 7 Giugno

Dati

DocuSign (US)

Q1

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.