Una tendenza al ribasso su AUD/USD è iniziata a gennaio 2018. Il trend ha preso slancio mentre il dollaro USA si è rafforzato per una serie di aumenti dei tassi di interesse americani. Un buon numero di livelli di supporto chiave sono stati violati e la coppia di valute è ora più vicina a un livello di supporto psicologico chiave a 0,7000.

Sul lato dei fondamentali, il differenziale del tasso di interesse a breve tra Stati Uniti e Australia si è ampliato allo 0,75%. La probabilità di un aumento dei tassi della Fed è sempre in aumento. Allo stesso tempo, la debolezza dei prezzi delle materie prime persiste mentre le dispute commerciali internazionali si trascinano. Inoltre, stanno emergendo i timori perun'economia cinese più lenta. Complessivamente, è stata esercitata una maggiore pressione sul dollaro australiano.

Su un grafico giornaliero, il prossimo livello di supporto critico da osservare è in 
area 0,7000, se la tendenza al ribasso continuasse. In caso di violazione del livello di supporto, il prossimo obiettivo da guardare sarà intorno a 0,6800, vicino al minimo di gennaio 2016.

Una possibile strategia è attendere una candela ribassista che potrebbe chiudersi al di sotto di un minimo precedente intorno a 0,7040. Un possibile stop loss potrebbe aggirarsi attorno a 0.7200. Il rapporto rischio-rendimento potenziale è all'incirca 2:3. Potrebbe anche essere opportuno realizzare una parte del profitto a circa 0,69 in caso di pullback.

Tuttavia, un rimbalzo del dollaro australiano è ancora possibile se il dollaro USA si indebolisse. Gli operatori potrebbero essere attenti ai segnali delle proprie metriche o analisi tecniche per determinare qualsiasi azione.

-------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei  CFD e del Forex alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance