PMI Servizi (maggio) Martedì: era prevedibile che, dopo un primo trimestro debole e una buona performance nel 2017, avremmo assistito a una ripresa dei PMI servizi europei nel secondo trimestre. Finora tuttavia, abbiamo visto poche indicazioni che ciò stia accadendo. Gli ultimi numeri flash di Francia e Germania hanno indicato un rallentamento ancora più netto a maggio. Se questo fosse confermato, allora potremmo ritrovarci con la Banca Centrale Europea in ritardo nel ritiro del proprio programma di stimolo per il prossimo anno. È stata una storia simile nel Regno Unito, anche se ci sono state alcune prove di un miglioramento a maggio, in particolare per il fatto che il Royal Wedding ha attratto un buon numero di turisti.

AO World risultati per l'intero anno Martedì: il rivenditore online di prodotti di elettronica AO World ha faticato a soddisfare le aspettative sin dalla sua quotazione nel 2015. Ha avuto difficoltà a realizzare profitti dal momneto che si rivolge ai rivenditori tradizionali sia nel Regno Unito che nei mercati europei. La società deve ancora realizzare un profitto su base annua, anche se ci sono segnali che i progressi sono stati fatti in termini di aumento delle entrate in entrambi i suoi mercati principali. Nonostante i progressi compiuti, è difficile capire se ulteriori guadagni siano giustificati con il prezzo delle azioni in rialzo di oltre il 45% quest'anno.

Decisione Reserve Bank of Australia e PIL primo trimeste Australia Martedì e Mercoledì: la ripresa vista negli ultimi dati economici dalla Cina è probabile che sia un dato positivo per l'economia australiana, mentre il recente declino del dollaro australiano è un gradito sollievo per la banca centrale australiana. Vi è una certa preoccupazione per i segnali di debolezza economica, con un calo dei prezzi delle case e una crescita salariale stagnante. Ciò farebbe pensare che la Reserve Bank of Australia (RBA) rimarrà probabilmente ferma questa settimana, soprattutto perché l'economia australiana non mostra segni di surriscaldamento.

Workspace Group risultati per l'intero anno Mercoledì: Workspace Group, uno dei principali fornitori di uffici e spazi da affittare a Londra, è stata una delle storie di maggior successo degli ultimi anni. Nonostante un breve calo dopo il voto sulla Brexit e le preoccupazioni nel settore delle proprietà commerciali, il prezzo delle azioni ha continuato a farsi strada, salendo oltre il 70% dai minimi di luglio 2016. Nel suo aggiornamento semestrale alla fine dell'anno scorso, la società ha registrato un utile di 123,7 milioni di sterline e ha anche aumentato il dividendo. La domanda di spazi per uffici flessibili ha contribuito a far crescere la società negli ultimi anni, anche se c'è il rischio che un raffreddamento del mercato immobiliare di Londra possa comportare un peggioramento delle aspettative nei prossimi 12 mesi. Il valore totale del suo portafoglio immobiliare è stato stimato a 2,1 miliardi di pound nel novembre dello scorso anno, quindi sarà interessante notare se questo è stato rivisto al ribasso nel bilancio di quest'anno data la concentrazione della società sul mercato di Londra.

Bilancia commerciale cinese Venerdì: dopo un rallentamento delle esportazioni a marzo, l'economia cinese ha mostrato segnali di recupero in aprile, con una significativa ripresa della crescita sia delle importazioni che delle esportazioni. Ciò suggerisce che dopo un avvio lento e qualche possibile interruzione dovuta al nuovo anno cinese, l'attività economica si sta normalizzando. Vi è ancora qualche preoccupazione che l'attività economica possa essere influenzata dall'incertezza sui colloqui commerciali tra Stati Uniti e Cina, sebbene l'attività di esportazione della Cina dovrebbe fornire un'indicazione significativa sulla ripresa della domanda globale.

 

Elenco dei dividendi 
 
Gli annunci da parte delle società sono soggette a cambiamenti di programma. La lista di seguito è stata verificata ed è da considerarsi corretta al momento della pubblicazione
Lunedì 4 giugnoRisultati
Ascena Retail Group (US)Q3
Caledonia Investments (UK)Full-year
Capital Southwest (US)Q4
Dell Technologies (US)Q1
HealthEquity (US)Q1
Palo Alto Networks (US)Q3
Quanex Building Products (US)Q2
Rhythmone (US)Full-year
Martedì 5 giugnoRisultati
Ambarella (US)Q1
AO World (UK)Full-year
Carclo (UK)Full-year
DiscoverIE Group (UK)Full-year
Francesca's Holdings (US)Q1
GB Group (UK)Full-year
Genesco (US)Q1
G-III Apparel Group (US)Q1
Guidewire Software (US)Q3
HD Supply Holdings (US)Q1
Hooker Furniture (US)Q1
IDT (US)Q3
KCOM Group (UK)Full-year
Navistar International (US)Q2
NCI Building Systems (US)Q2
Ollie's Bargain Outlet Holding (US)Q1
Mercoledì 6 giugnoRisultati
ABM Industries (US)Q2
Brown-Forman (US)Q4
Cloudera (US)Q1
Five Below (US)Q1
Greif (US)Q2
KNOT Offshore Partners (UK)Q1
Okta (US)Q1
RPC Group (UK)Full-year
Seachange International (US)Q1
Signet Jewelers (US)Q1
Thor Industries (US)Q3
United Natural Foods (US)Q3
Vera Bradley (US)Q1
Workspace Group (UK)Full-year
Giovedì 7 giugnoRisultati
Auto Trader Group (UK)Full-year
Broadcom (US)Q2
Capstone Turbine (US)Q4
Cooper Cos (US)Q2
Ferrellgas Partners (US)Q3
FuelCell Energy (US)Q2
Hovnanian Enterprises (US)Q2
JM Smucker (US)Q4
Mitie Group (UK)Full-year
RWS Holdings (UK)Half-year
Vail Resorts (US)Q3
Zumiez (US)Q1
Venerdì 8 giugnoRisultati
Non sono previste pubblicazioni rilevanti per società USA o UK 

 

Fonte di tutti i grafici qui presentati: CMC Markets Piattaforma Next Generation. Performance nette al 01/06/2018

------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Le notizie e i dati riportati sono finalizzati esclusivamente a fornire informazioni di carattere generale e non hanno come scopo quello di fornire raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online, dei CFD e del Forex, alla sua situazione finanziaria e ai suoi obiettivi di investimento. Le informazioni riguardanti le passate performance di un investimento o di una strategia di investimento non garantiscono e non sono indicative di future performance.